La televisione italiana
 

Visto in tv

Delta11 4 Ott 2017 15:55
un corazziere NEGRO!

Na roba da vomitare.....

ROTFL! RIDICOLISSIMI STI NON RAZZISTI DALTONICI!

--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)
Delta11 4 Ott 2017 15:57
un corazziere NEGRO!

Na roba da vomitare.....

ROTFL! RIDICOLISSIMI STI NON RAZZISTI DALTONICI!

--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)
Tru-TS 4 Ott 2017 16:13
Il 04/10/2017 15:55, Delta11 ha scritto:
> un corazziere NEGRO!

e allora?
Otello l'hai mai letto?


--
TRu-TS
buon vento e cieli sereni
Roberto Rosoni 4 Ott 2017 17:34
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, Tru-TS,
il Wed, 4 Oct 2017 16:13:35 +0200, ha scritto in it.media.tv a proposito
di "Re: Visto in tv":

> Il 04/10/2017 15:55, Delta11 ha scritto:
>> un corazziere NEGRO!
>
> e allora?
> Otello l'hai mai letto?

OTEEELLOOO?!?
Ma questi non hanno mai letto nemmeno un "Intrepido" intero, e tu gli
vai a chiedere di Guglielmo Scuotilancia?!?

--
Roberto Rosoni
Testathome 4 Ott 2017 18:27
"Roberto Rosoni" <roberto.rosoni@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:unv9tcp56fq1ps9mq5deqfdgammf1n074s@4ax.com...
> Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, Tru-TS,
> il Wed, 4 Oct 2017 16:13:35 +0200, ha scritto in it.media.tv a proposito
> di "Re: Visto in tv":
>
>> Il 04/10/2017 15:55, Delta11 ha scritto:
>>> un corazziere NEGRO!
>>
>> e allora?
>> Otello l'hai mai letto?
>
> OTEEELLOOO?!?
> Ma questi non hanno mai letto nemmeno un "Intrepido" intero, e tu gli
> vai a chiedere di Guglielmo Scuotilancia?!?
>
> --
> Roberto Rosoni

Il ******* di sinistra ha una spiccata tendenza verso tutto ciò che è
difficile. Crede che la difficoltà sia profondità.

Leonardo Sciascia
Roberto Rosoni 4 Ott 2017 19:09
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Testathome, il Wed, 4 Oct 2017 18:27:15 +0200, ha scritto in it.media.tv
a proposito di "Re: Visto in tv":


> Il ******* di sinistra ha una spiccata tendenza verso tutto ciò che è
> difficile. Crede che la difficoltà sia profondità.

> Leonardo Sciascia

Lasciamo parlare la scienza:
http://www.tempi.it/se-sei-di-destra-sei-un *******
lo-dice-una-ricerca-scientifica#.WdUVGHZpGUk

--
Roberto Rosoni
doppio..massimo 4 Ott 2017 23:01
Testathome wrote:

> Il ******* di sinistra ha una spiccata tendenza verso tutto ciò che è
> difficile. Crede che la difficoltà sia profondità.
>
> Leonardo Sciascia

L'intellettuale di destra fa la fame, perche' i lettori di sinistra non
lo leggono e quelli di destra NON leggono.

Marcello Veneziani

--
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare

B. Blutarski
Testathome 4 Ott 2017 23:41
"doppio..massimo" <doppio@is.invalid> ha scritto nel messaggio
news:or3i7u$u1p$1@dont-email.me...
> Testathome wrote:
>
>> Il ******* di sinistra ha una spiccata tendenza verso tutto ciò che è
>> difficile. Crede che la difficoltà sia profondità.
>>
>> Leonardo Sciascia
>
> L'intellettuale di destra fa la fame, perche' i lettori di sinistra non
> lo leggono e quelli di destra NON leggono.

LOL, è che lavoro sarebbe "l'intellettuale"? Un parassita.
Bruno Van Dyck 5 Ott 2017 08:08
mercoledì 04/10/2017 23:41:17 Testathome in <or3khv$5gt$1@gioia.aioe.org>
scrisse :

>> L'intellettuale di destra fa la fame, perche' i lettori di sinistra non
>> lo leggono e quelli di destra NON leggono.

> LOL, è che lavoro sarebbe "l'intellettuale"? Un parassita.

CVD

--
#201815
Roberto Rosoni 5 Ott 2017 16:35
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, Bruno
Van Dyck, il Thu, 05 Oct 2017 08:08:16 +0200, ha scritto in it.media.tv
a proposito di "Re: Visto in tv":

> mercoledì 04/10/2017 23:41:17 Testathome in <or3khv$5gt$1@gioia.aioe.org>
> scrisse :
>
>>> L'intellettuale di destra fa la fame, perche' i lettori di sinistra non
>>> lo leggono e quelli di destra NON leggono.
>
>> LOL, è che lavoro sarebbe "l'intellettuale"? Un parassita.
>
> CVD

Rotfl! Se non facessero rabbia farebbero tenerezza...

--
Roberto Rosoni
doppio..massimo 5 Ott 2017 23:31
Testathome wrote:

>> L'intellettuale di destra fa la fame, perche' i lettori di sinistra non
>> lo leggono e quelli di destra NON leggono.
>
> LOL, è che lavoro sarebbe "l'intellettuale"? Un parassita.

vedi che ha ragione Marcello Veneziani ?

--
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare

B. Blutarski
Testathome 6 Ott 2017 14:09
"doppio..massimo" <doppio@is.invalid> ha scritto nel messaggio
news:or68ak$n24$1@dont-email.me...
> Testathome wrote:
>
>>> L'intellettuale di destra fa la fame, perche' i lettori di sinistra non
>>> lo leggono e quelli di destra NON leggono.
>>
>> LOL, è che lavoro sarebbe "l'intellettuale"? Un parassita.
>
> vedi che ha ragione Marcello Veneziani ?

Inviami la scansione di qualcuno che conosci che sulla carta di identità, alla
voce professione, ha scritto "intellettuale".
Testathome 6 Ott 2017 14:10
"Bruno Van Dyck" <br1@van.dyck.invalid> ha scritto nel messaggio
news:or4i8g$82r$1@solani.org...
> mercoledì 04/10/2017 23:41:17 Testathome in <or3khv$5gt$1@gioia.aioe.org>
> scrisse :
>
>>> L'intellettuale di destra fa la fame, perche' i lettori di sinistra non
>>> lo leggono e quelli di destra NON leggono.
>
>> LOL, è che lavoro sarebbe "l'intellettuale"? Un parassita.
>
> CVD

Vai in fabbrica a tornire se non vuoi fare la fame e "l'intellettuale" lo fai a
casa tua quando rientri alla sera, spieghi tutto a tua moglie che sarà
felicissima di ascoltarti, non rompi i gemelli agli altri e ciula.
*GB* 6 Ott 2017 17:27
Il 06/10/2017 14:10, Testathome ha scritto:

> Vai in fabbrica a tornire se non vuoi fare la fame e "l'intellettuale"
> lo fai a casa tua quando rientri alla sera, spieghi tutto a tua moglie
> che sarà felicissima di ascoltarti, non rompi i gemelli agli altri e ciula.

Stai esagerando. Un laureato in ingegneria, fisica o chimica non va a
fare il tornitore, ma se inventa qualche nuovo procedimento tecnico o
materiale avanzato, può fare la fortuna di chi (a volte sé stesso)
riesce a metterlo in atto in fabbrica. E anche un informatico e persino
un avvocato vengono utili. Ti risparmio il medico che deve curarti.

Certo, non si tratta di persone che si limitano ad associarsi a un
circolo di sinistra per dare più valenza alle loro chiacchiere e fisime
senza corrispondenza con la realtà, ma comunque sono gente che a tornire
in fabbrica non ci è mai stata. Quindi non cercare di dividere il mondo
tra chi fa lavori manuali e chi no, perché non è quello il discrimine
tra progresso e parassitismo.

Ma anche scrivere romanzi puramente di fantasia come quelli di Harry
Potter non è essere dei parassiti. Sei un parassita solo quando non fai
niente e ti fai mantenere con i soldi pubblici (ma anche privati se stai
a chiedere l'elemosina), oppure quando i soldi (pubblici o privati) te
li procuri in maniera illegale (truffa, furto, rapina, estorsione).

Bye,

*GB*
*GB* 6 Ott 2017 17:31
Il 04/10/2017 15:55, Delta11 ha scritto:

> un corazziere NEGRO!
>
> Na roba da vomitare.....
>
> ROTFL! RIDICOLISSIMI STI NON RAZZISTI DALTONICI!

Tu hai la tessera del KKK? Se sì, scansionala e dacci il link.
Se no, sei un fallito due volte.

Bye,

*GB*
Delta11 6 Ott 2017 18:25
Il 06/10/2017 17.31, *GB* ha scritto:
> Il 04/10/2017 15:55, Delta11 ha scritto:
>
>> un corazziere NEGRO!
>>
>> Na roba da vomitare.....
>>
>> ROTFL! RIDICOLISSIMI STI NON RAZZISTI DALTONICI!
>
> Tu hai la tessera del KKK? Se sì, scansionala e dacci il link.
> Se no, sei un fallito due volte.
>
> Bye,
>
>   *GB*

gli italiani non sono negri! da che mondo è mondo !

--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)
*GB* 6 Ott 2017 23:19
Il 06/10/2017 18:25, Delta11 ha scritto:

> gli italiani non sono negri! da che mondo è mondo !

Ti invito a riflettere su due cose:

1) Tu stesso dovresti sapere che gli italiani come etnia specifica non
esistono. Ai due estremi della penisola trovi spesso tipi autoctoni
molto più simili a quelli che stanno dall'altra parte delle Alpi o del
Mediterraneo rispettivamente.

2) Nella storia le popolazioni tendono a mescolarsi (ma anche a
separarsi, tramite deportazioni e genocidi), quindi difficilmente la
popolazione residente in un dato luogo geografico rimane proprio la
stessa nel corso dei millenni. Per esempio, gli ungheresi erano slavi
prima dell'invasione magiara, dopo la quale sono diventati al 10%
magiari per etnia e al 99% magiari per ******* Difficilmente riuscirai a
impedire alle attuali popolazioni italiane di mescolarsi con una certa
percentuale di allogeni, tra cui appunto quelli di cui non apprezzi
l'eccessiva abbronzatura.

In definitiva, il vero problema non è quello della mescolanza in sé, ma
quello di evitare che un afflusso incontrollato di allogeni conduca al
tracollo economico (tutti indigenti), sociale (tutti delinquenti) e
culturale (tutti musulmani integralisti) del paese. Dal punto di vista
politico, questa è la differenza che passa tra razzismo (più o meno
esplicitato) e una modica e ragionevole xenofobia.

Bye,

*GB*
doppio..massimo 7 Ott 2017 20:17
Testathome wrote:

>> vedi che ha ragione Marcello Veneziani ?
>
> Inviami la scansione di qualcuno che conosci che sulla carta di identità,
alla
> voce professione, ha scritto "intellettuale".

scmmetto che nemmeno sulla tua Carta d'Identita' c'e' scritto *******

--
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare

B. Blutarski
Testathome 8 Ott 2017 11:36
"doppio..massimo" <doppio@is.invalid> ha scritto nel messaggio
news:orb5ob$iq9$1@dont-email.me...
> Testathome wrote:
>
>>> vedi che ha ragione Marcello Veneziani ?
>>
>> Inviami la scansione di qualcuno che conosci che sulla carta di identità,
>> alla
>> voce professione, ha scritto "intellettuale".
>
> scmmetto che nemmeno sulla tua Carta d'Identita' c'e' scritto *******

Disarmante la leggerezza con cui affianchi il termine intellettuale al termine
******* non c'è una grossa differenza quindi.
Testathome 8 Ott 2017 11:51
"*GB*" <gb_zx@ymail.com> ha scritto nel messaggio
news:or87c8$30s$1@gioia.aioe.org...
> Il 06/10/2017 14:10, Testathome ha scritto:
>
>> Vai in fabbrica a tornire se non vuoi fare la fame e "l'intellettuale" lo
>> fai a casa tua quando rientri alla sera, spieghi tutto a tua moglie che sarà
>> felicissima di ascoltarti, non rompi i gemelli agli altri e ciula.
>
> Stai esagerando. Un laureato in ingegneria, fisica o chimica non va a fare il
> tornitore, ma se inventa qualche nuovo procedimento tecnico o materiale
> avanzato, può fare la fortuna di chi (a volte sé stesso) riesce a metterlo
in
> atto in fabbrica. E anche un informatico e persino un avvocato vengono utili.
> Ti risparmio il medico che deve curarti.

Tipo Ferragni?

> Certo, non si tratta di persone che si limitano ad associarsi a un circolo di
> sinistra per dare più valenza alle loro chiacchiere e fisime senza
> corrispondenza con la realtà,

Questa veramente è la definizione di ******* !
doppio..massimo 8 Ott 2017 15:56
Testathome wrote:

>>> Inviami la scansione di qualcuno che conosci che sulla carta di identità,
>>> alla
>>> voce professione, ha scritto "intellettuale".
>>
>> scmmetto che nemmeno sulla tua Carta d'Identita' c'e' scritto *******
>
> Disarmante la leggerezza con cui affianchi il termine intellettuale al termine

> ******* non c'è una grossa differenza quindi.

sono entrambe caratteristiche della mente.

Pensa che qualche cogline pensa che una sia un mestiere.

--
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare

B. Blutarski

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La televisione italiana | Tutti i gruppi | it.media.tv | Notizie e discussioni media tv | Media tv Mobile | Servizio di consultazione news.